L’arte del recupero: decorazioni di nozze con lattine e altri materiali riciclabili

In un momento storico in cui le tematiche ambientali fanno sempre più presa tra le coppie, ecco un articolo dedicato agli amanti del fai da te e del riciclo creativo. Vi spieghiamo come decorare le vostre nozze con materiali originali e riciclabili.

Chi l’ha detto che con la carta è possibile realizzare solo delle bellissime partecipazioni di matrimonio? Vi andrebbe di sfidare la vostra manualità, mettendovi alla prova con decorazioni e allestimenti realizzati con materiali di recupero? In questo articolo troverete degli spunti creativi, partendo da diversi materiali che troverete in giro. Sarà un modo bellissimo per occuparvi in prima persona di numerosi dettagli delle vostre nozze, tra cui le bomboniere di matrimonio.

Lattine e cestelli in alluminio

Chi non ha mai bevuto una bibita in lattina? L’uso dell’alluminio è davvero notevole non solo per le bevande ma anche per gli alimenti solidi come il tonno, i legumi, il pesce in scatola, le conserve e la frutta sciroppata. Ecco perché l’alluminio rientra a pieno titolo tra i materiali da utilizzare per comporre delle bellissime decorazioni. Partiamo dall’uso più classico: le lattine colorate da appendere all’auto nuziale, un modo per scacciare gli spiriti maligni e per catturare l’attenzione dei passanti.

Da qui poi, l’utilizzo delle lattine in altri contesti è davvero un gioco di fantasia:

  • Dipingetele esternamente e trasformatele in centrotavola ricchi di fiori.
  • Usatele come contenitori della vostra bomboniera matrimonio originale.
  • Incollatele con del silicone su una parete verticale per realizzare il vostro tableau de mariage con spezie e piante aromatiche.
  • Rivestitele di vernice scura e opaca, praticate una trama forando la superficie esterna, e poi poggiate all’interno una candela perfetta per creare atmosfera.
  • Usatele come cestelli portaposate lungo i tavoli del buffet.
  • Riutilizzate le linguette, trasformandole in gioielli per il vostro outfit.

A tutta carta!

La carta è uno dei materiali più belli da utilizzare per dar vita a composizioni grandi o estremamente piccole per le nozze. Vediamo insieme qualche idea.

  • Divertitevi a costruire dei grandi festoni e delle ghirlande colorate per arricchire gli angoli della location.
  • Ricavate dei coni da riempire con riso, semi, petali o meglio, coriandoli di carta, da distribuire a fine cerimonia.
  • Seguite dei tutorial online per realizzare dei bellissimi origami da utilizzare come idea segnaposto matrimonio, specie per il tavolo dei piccoli ospiti.
  • Declinate tutto l’evento seguendo il filone della carta, per le tovaglie, i sacchettini dei confetti e i coni per l’angolo dei fritti; in questo caso potete avvalervi di tutta la suite in cartapaglia, perfetta per nozze easy e country.

Riflessi di vetro

Trasparenti, colorate e multiforme, le bottiglie e i contenitori di vetro sono una delle decorazioni più belle da studiare per un evento perché, nonostante il riciclo creativo, riescono a conservare quel mood chic e raffinato che tanto piace alle spose.

  • Inserite all’interno delle bottiglie dei semplici bouquet di fiori da utilizzare come centortavola o per ornare il retro delle sedie della cerimonia.
  • Trasformatele in portacandele, utilizzando delle tealight galleggianti.
  • Create un gomitolo di fili di luci a led con batteria da sistemare all’interno dei grossi barattoli in vetro: saranno il centrotavola perfetto per un evento serale.
  • Progettate dei piccoli terrari da utilizzare come portafedi.

Scampoli di stoffa

Anche la stoffa può essere utilizzata in modo creativo senza dover necessariamente ricorrere a tecniche sopraffine di cucito. Vediamo come.

  • Ricavatene dei triangoli colorati per realizzare delle bandierine decorative.
  • Usate gli scampoli di stoffa per rivestire i barattoli, le lattine o il retro delle sedie della cerimonia o del banchetto.
  • Create delle decorazioni da appendere come i pom pom o gli appendini a forma di cuore rivestiti di morbida ovatta.
  • Trasformateli in comode lavette o in morbidi dischi struccanti: unite gli scampoli con del tessuto assorbente, create dei set da 3 pezzi ciascuno, inseriteli nei barattoli in vetro e utilizzateli come idea bomboniera matrimonio.

Dalla bottiglia al sughero

Avete organizzato delle nozze in vigna? Beh non c’è nulla di più bello che dare un risvolto creativotrasformando i tappi di sughero in meravigliose decorazioni.

  • Usateli come supporto delle vostre escort card.
  • Uniteli tra loro con della colla a caldo per realizzare le vostre iniziali con cui decorare il tavolo torta.
  • Usate la tecnica precedente per creare una forma a cuore da utilizzare come portafedi.
  • Se vi sposerete nel periodo natalizio, i tappi di sughero sono facilmente trasformabili in pupazzi di neve, babbi natale, renne e personaggi del presepe.
  • Assemblate i vari tappi con del fil di ferro per creare i classici sposini da apporre come cake topper alla vostra torta nuziale.

Se avete deciso di dare alle vostre nozze un carattere ben distinto e definito intorno alle tematiche del recupero, della sostenibilità e del riciclo creativo, allora seguite questi principi anche per i vostri outfit. L’abito da sposa, ad esempio, può essere acquistato nelle botteghe di seconda mano oppure potete rifinirlo con accessori totalmente riciclabili. Insomma, sono davvero tanti i modi per ridurre gli sprechi e organizzare un matrimonio che strizza l’occhio all’ambiente.

fonte: matrimonio.com

Comments are closed.