7 modi d’impatto per decorare l’altare delle nozze civili

Le nozze civili possono essere estremamente personalizzabili. Se nel rito religioso infatti, la chiesa può essere decorata solo con addobbi floreali e drappeggi, nel rito civile le possibilità sono innumerevoli!

Il matrimonio con rito civile concede una libertà creativa inimmaginabile, ci si può sbizzarrire con le partecipazioni di matrimonio collegate al luogo nel quale verrà celebrato il rito, ma anche con gli allestimenti dei tavoli, e così via. Tuttavia, è l’altare che detiene il posto d’onore, perché è lì che vi scambierete le più dolci frasi romantiche. Ecco quindi le nostre idee per il vostro giorno indimenticabile.

1. Cascata di piante e fiori per le vostre promesse

Se celebrate le vostre nozze all’aperto immaginate la meraviglia di scambiarvi le promesse sotto una pioggia di piante e fiori. Valutate insieme al fiorista se sia possibile creare una struttura in legno scegliendo insieme quali piante si addicono allo scenario che ospiterà la cerimonia. Questo stile vagamente boho-chic conferirà al vostro matrimonio un sapore d’altri tempi: coordinare il colore del bouquet di fiori della sposa sarà quel dettaglio che renderà tutto più armonioso e curato.

2. Usate le bomboniere per ornare l’altare

Se rito e ricevimento si svolgeranno nello stesso luogo, potreste pensare di utilizzare le bomboniere per decorare il tavolo o la struttura del vostro altare civile.

Avete realizzato delle bomboniere di matrimonio originali? Sarà bellissimo usarle per decorare il luogo che vi farà da cornice durante lo scambio delle promesse. Le bomboniere floreali o le piante grasse, si presteranno benissimo a questo compito. Se vi piace l’idea di utilizzarle per ornare il luogo della cerimonia, potrete anche disporle lungo il tragitto che conduce all’altare.

3. Lettere e numeri che decorano

Se la vostra storia è costellata di dolci frasi d’amore, una buona idea è usarle per decorare la struttura dell’altare. Come? Potreste appendere una lunga pergamena dietro il tavolo nuziale scrivendo insieme le vostre promesse per poi custodirle gelosamente come testimonianza di questo giorno speciale. Per una soluzione più eccentrica potete pensare di sostituire la pergamena con parole intagliate nel legno e dipinte a mano coi colori del vostro matrimonio.

Scegliete insieme le frasi più belle, cercatele nei libri o nei testi delle vostre canzoni del cuore, saranno lì ad accompagnarvi nel vostro giorno speciale.

4. Luci e lucine per chi vuole osare

Se sugli inviti di matrimonio avete promesso un party in grande stile, significa che probabilmente avrete un debole per tutto ciò che luccica. Durante una cerimonia serale, l’altare dovrà essere ben illuminato, potete quindi decorarlo con luci calde o fredde, a cascata o con scritte al neon. Sarà un bel modo per canalizzare l’attenzione su di voi, rendendo tutto molto scenografico.

5. Altare craft

Spesso si pensa che il fai-da-te sia da destinare solo a bomboniere e partecipazioni: nulla di più sbagliato! Un matrimonio per un creativo è una tela bianca da decorare a propria immagine e somiglianza, è una pagina sulla quale raccontare con forme e colori la propria storia d’amore.

Quindi perché limitarvi a delle partecipazioni matrimonio fai da te, quando potete sbizzarrirvi con l’altare? Armatevi di carta, pennelli e colori e decorate il vostro altare con bandierine, fiori di carta velina o nappine in tessuto.

6. Altare rustico e il calore dei materiali naturali

Il legno non passa mai di moda. Questo materiale infatti è il protagonista indiscusso di tutte le cerimonie a tema rustico e se ben utilizzato saprà rendere calore e giustizia al giorno più bello della vostra vita. Al posto delle sedie potreste preferire una panchina di legno o dei tronchi d’albero da decorare e impreziosire con stoffe in pizzo e fiori dai colori delicati. La corteccia degli alberi, la paglia, lo spago, sono materiali poveri ma dal sapore estremamente romantico!

7. Altare di polaroid

Per una cerimonia hipster ci vuole un altare hipster. Le fotografie istantanee balzano subito in testa alla classifica degli oggetti indispensabili per questo tipo di cerimonia. Tralasciandone per un momento il fascino, è sul significato che vogliamo porre l’attenzione. Le fotografie sono ricordi, attimi immortalati che raccontano momenti che continuano a vivere nonostante siano passati. Un altare decorato con le foto dei momenti più importanti della vostra vita sarà lo scenario perfetto per coronare la vostra storia d’amore, in cui le promesse per il futuro faranno da portavoce ai bei momenti vissuti insieme.

Le stesse polaroid inoltre potranno essere utilizzate come segnaposto di matrimonio originali, scrivendo sul bordo bianco il nome dell’invitato.

Come avete visto le idee sono innumerevoli: alcune di queste partono dall’altare e arrivano ai segnaposto di matrimonio, ma l’importante è mantenere armonia fra i dettagli, cercando (per quanto possibile) di personalizzarli sulla vostra storia d’amore. Il risultato, sarà unico e indimenticabile!

fonte: matrimonio.com

 

Comments are closed.